idee soggiorno

Gargano: mare, fede e tradizione

Facilmente raggiungibile da Nord e da Sud, il Gargano vi accoglierà con i suoi paesaggi riarsi dal sole, mandorleti e oliveti che lentamente degradano verso il mare.

Ungaretti definiva il Gargano “il monte più vario che si possa immaginare”. Si tratta infatti di un territorio che ha caratteristiche geomorfiche completamente differenti rispetto a quelli limitrofi come il Salento. Ci sono boschi rigogliosi con alberi tipici della macchia mediterranea, fresche pinete, falesie a strapiombo sul mare e dorate spiagge sabbiose perfette per chi cerca un mare sicuro per sé e per la propria famiglia.

Dal punto di vista gastronomico, questo speciale dualismo tra collina e mare si riscontra anche nella tradizione culinaria. Troviamo accanto a succulenti piatti di pesce elementi più tipici dell’entroterra come i formaggi (famoso il caciocavallo) e la carne caprina.

I laghi costieri di Lesina e Varano, le meravigliose coste su cui si affacciano Vieste e Peschici, la perla del Gargano, le numerose grotte marine vi attendono per un soggiorno all'insegna del mare.

Proprio tra Vieste e Mattinata troviamo uno dei paesaggi più belli del Gargano, dove trionfano, su rocce bianche, colorate e profumate ginestre. Tra una cala e l’altra, vedrete splendide grotte marine di tipo calcareo. Il bianco della loro composizione fa risaltare l’azzurro denso del mare, regalando uno spettacolo incredibile agli occhi di chi guarda.

Una delle più famose è sicuramente quella che, secondo la leggenda di Pizzomunno, ospita la dimora delle sirene. Si narra che esse, gelose dell’amata da Pizzomunno, l’abbiano rapita e portata in fondo al mare. Il giovane marinaio soffrì talmente tanto da pietrificarsi e dissolversi nella falesia.

In traghetto o in elicottero si raggiunge il suggestivo arcipelago delle Isole Tremiti, un paesaggio suggestivo con fondali che appagheranno gli amanti del diving.

Un arcipelago che propone svariate tipologie di immersioni e di paesaggi naturali. L’isola di Capraia è completamente ricoperta di fiori, mentre San Domino, l’isola maggiore, propone anche una serie di grotte raggiungibili con piccole imbarcazioni.

L’isola storica per eccellenza è San Nicola, che racconta, grazie alla straordinaria abbazia, i tratti di un’epoca medievale dal sapore marittimo. All’interno dell’edificio potrete ammirare superfici decorate con mosaici dell’undicesimo secolo e opere d’arte di pregio.

Un weekend nel Gargano può essere l'occasione per visitare il Santuario di San Pio da Pietrelcina a San Giovanni Rotondo.

Sicuramente un luogo di grande fede, ma anche interessante dal punto di vista dell’architettura contemporanea. Il santuario, commissionato dall’ordine dei frati cappuccini della provincia di Foggia, è stato progettato dal famoso architetto italiano Renzo Piano. Inaugurata nel 2004, misura seimila metri quadri e può contenere ben settemila fedeli.

Sagre, feste religiose e manifestazioni storiche vi daranno l'opportunità di assaporare mozzarelle, caciocavallo, legumi, digestivi a base di arance e limoni, focacce e pane per un vero e proprio viaggio nella tradizione popolare.

la nostra offerta

3 notti per 2 persone
a 49,99€

Acquista Buono
acquista

Il buono daydreams con soli 49,99€ copre il pernottamento di 2 persone per 3 notti in camera doppia.

Soggiorna 3 notti in 2
soggiorna

Scegli tra oltre 2.000 hotel partner. L'unica condizione è consumare le colazioni e le cene nell'hotel scelto.

Risparmia fino al 50%
risparmia

Il risparmio è garantito! Con la formula daydreams risparmi fino al 50% sulla tariffa di mezza pensione (dormire, colazione, cena).

I nostri clienti dicono

testimonial

Bas

Kleve (NRW)
10 SOGGIORNI
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam at vehicula leo. Maecenas ac pellentesque odio, fermentum porttitor ipsum. Pellentesque eget libero pulvinar odio auctor.

I nostri consigli per un week end nel Gargano

condividi