Info COVID

Aggiornato il 6 settembre 2021

Caro cliente, non lasciar scadere i tuoi buoni, prenota in tranquillità un breve soggiorno daydreams.

In seguito alla pubblicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 in vigore dal 06 agosto 2021, anche per i clienti daydreams, sarà possibile svolgere alcune attività in hotel solo se si è in possesso di:

1) certificazione verde COVID-19: in caso di vaccinazione, il certificato nazionale in Italia è valido dal quindicesimo giorno successivo all’inoculazione della prima dose di vaccino, fino alla data della seconda dose e da quel giorno per altri 270 giorni (circa 9 mesi). 

2) un test molecolare o antigenico rapido negativo effettuato nelle ultime 48 ore.

3) l’attestazione di essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi.


Il green pass è richiesto, dai 12 anni compiuti, per accedere in hotel ai seguenti servizi:

- Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso.

- Centri termali, parchi tematici e di divertimento.


In Hotel:


1) Il green pass è richiesto per accedere ai ristoranti al chiuso, all’interno degli hotel, riservati soltanto agli ospiti dell’albergo?

No, per gli ospiti degli alberghi che vogliono accedere ai ristoranti e ai bar al chiuso negli hotel, non è richiesto il green pass.

2) Il green pass è richiesto per accedere ai ristoranti al chiuso, all’interno degli hotel, che sono aperti anche ai clienti che non alloggiano nella struttura?

Sì, se il ristorante all’interno dell’hotel è aperto anche ai clienti che non soggiornato in struttura, è richiesto il green pass sia al cliente che soggiorna in struttura che al cliente esterno, in caso di consumo al tavolo al chiuso.

3) Il green pass è richiesto per accedere ai servizi all’interno degli hotel?

Sì, il green pass è necessario per poter usufruire di piscine, centri natatori, palestre, centri benessere, anche all’interno degli alberghi, limitatamente alle attività al chiuso.

IMPORTANTE: le normative sono soggette a continue variazioni da parte degli hotel, che potrebbero applicare differenti regole all’arrivo in struttura.


RICORDATI: Il Green Pass può servire per spostarsi in tutta Italia e quindi tra le diverse regioni nel caso in cui da zona bianca/gialla dovessero diventare zona arancione/rossa. Verifica sui siti ufficiali della regione italiana in cui desideri soggiornare, se ci sono precisi protocolli da seguire.


Link istituzionali per ulteriori informazioni

FAQ Governo Italiano

Ministero della Salute

Viaggiare Sicuri

Se effettuerai una prenotazione e le date dovessero ricadere in una eventuale futura emergenza sanitaria che dovesse prevedere il divieto di viaggiare, saranno applicate le tutele governative previste, cioè:

- la cancellazione della prenotazione esclusivamente derivante dal limite per gli spostamenti imposti dal governo e NON per volontà soggettiva/problemi personali

- la proroga gratuita fino a 12 mesi esclusivamente dei buoni utilizzati per la prenotazione cancellata.

Per gli spostamenti in Europa la situazione è in continuo cambiamento per cui, prima di partire, verifica la normativa in vigore per il paese da visitare.

Link per ulteriori informazioni

Spagna

Francia

Svizzera

Germania

Austria

Non hai trovato quello che cerchi?

condividi